Canettoncino per cani

PER DUE PANETTONI MONOPORZIONE

  • 60 gr farina integrale
  • 80 gr farina 00
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di lievito madre essiccato (o un cucchiaino di lievito per dolci)
  • 1 pizzico di cannella e uno di curcuma
  • 1 cucchiaio scarso di yogurt naturale senza zucchero
  • una mela (meglio se renetta)
  • 2 cucchiai abbondanti di olio di semi

Mescolate le due farine con il lievito e fate una fontana

Aggiungete l‘uovo, il miele, la cannella, la curcuma, l‘olio e lo yogurt.

Impastate bene formando un panetto liscio. (Se dovesse risultare ancora troppo morbido, tanto da attaccarsi alle dita, aggiungete altra farina.)

Lasciate lievitare circa 1 ora a temperatura ambiente (20 gradi) in una ciotola coperta con pellicola.

Nel frattempo tagliate la mela a cubetti e lasciate da parte.

Riprendete l’impasto che avrà riposato, allargatelo con le mani e aggiungete i cubetti di mela preparati precedentemente.

Impastate di nuovo e formate un nuovo panetto che dividerete a metà con un coltello.

Mettete la pallina di impasto nella forma di carta per panettone mignon (in alternativa anche quella da muffin grande può andare bene), fate un taglio a croce sulla superficie per consentire una buona lievitazione, e mettete a riposare in un luogo tiepido, coperto sempre da pellicola per circa 4-5 ore.

Preriscaldate il forno a 180° (meglio se statico) e quando è a temperatura, mettete a cuocere i vostri panettoni, ormai lievitati, per circa 25 minuti o finché non li vedrete meravigliosamente cresciuti e dorati in superficie.

Bau Appetito e Bau Natale!

(fonte immagine: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.huadong.pet1)

 

Salve a tutti, mi presento:

Mi chiamo Walter e da circa 4 anni ho una grande passione per l’alimentazione canina (premetto che non sono un nutrizionista).

La mia grande passione per il cibo è stata mossa da quando, 4 anni fa il mio amato meticcio Birillo mi ha salutato per andare sul ponte e da allora ho voluto capire con più precisione cosa mettiamo nelle ciotole dei nostri amati amici pelosi.

Così ho incominciato a studiarci su e grazie a persone competenti del settore, ho capito tante cose, tanto che, per me è diventata più che una passione.

Il mio motto è “Canino felice, amico umano felice”.

Walter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *